..::Coordinamento Campania Rainbow::..

Giovedì, Luglio 18, 2019

comunicato stampa 15/02/2016

 

De Luca: “Sì alla Cirinnà ma forti dubbi sulle adozioni”

Campania Rainbow: “La scienza ha risolto ogni dubbio”

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca - nel corso di una trasmissione a LiraTv - ha dichiarato di essere favorevole alla Legge Cirinnà ma di avere molti dubbi circa l’adozione del bambino di uno dei due partner nell’ambito di una coppia gay.

 

“Per quanto riguarda i diritti civili - ha dichiarato il Governatore - non ho alcuna esitazione, i cittadini tutti e di qualsiasi sesso hanno sacrosanti diritti che devono essere tutelati. Se penso ad un minore e mi si dice vogliamo consentire che sia adottato da uno dei partner della coppia gay dico che non sono in grado di dire sì. Ho un dubbio che non ho sciolto e che non ha sciolto neanche la scienza, e cioè non so che influenza può avere una decisione del genere sullo sviluppo di un bimbo o di una bimba”

 

Come Coordinamento Campania Rainbow (che raggruppa le associazioni lgbt a livello regionale) accogliamo positivamente la netta e chiara presa di posizione a favore delle unioni civili e dei diritti delle persone lesbiche e gay del presidente De Luca. Allo stesso tempo, comprendendo i suoi legittimi dubbi in merito al prevalente interesse dei minori, comunichiamo che la scienza ufficiale ha oramai da tempo sciolto ogni dubbio in merito allo sviluppo armonico dei minori all’interno di famiglie omogenitoriali.

 

Su centinaia di studi scientificamente accreditati che evidenziano, infatti, l’assoluta indifferenza del sesso e dell’orientamento dei genitori rispetto allo sviluppo del minore, solo tre mostrano qualche dubbio e sono studi finanziati da chiese metodiste americane.

 

Il Coordinamento Campana Rainbow, infine, si dichiara aperto ad un confronto pubblico  con il Governatore sul tema delle adozioni e dell’omogenitorialità.